The Ordinary: quali prodotti comprare e come usarli
The Ordinary, il brand low coast che piace un pò a tutti. Una gamma differenziata di prodotti. Scopriamo le migliori formulazioni, come e quando utilizzarle
The Ordinary,Douglas,Sephora,Notino
16797
post-template-default,single,single-post,postid-16797,single-format-standard,bridge-core-2.7.6,qodef-qi--no-touch,qi-addons-for-elementor-1.6.7,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-26.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-11405
The Ordinary

The Ordinary: quali prodotti comprare e come usarli

The Ordinary: prodotti per la skin care

The Ordinary, il brand per la skin care di tutti.

Sempre più clienti mi chiedono cosa io pensi del brand The Ordinary. Al tempo stesso, scopro che sempre più clienti non fanno assolutamente skin care.

Quindi, cerchiamo di coniugare le due cose e di trovare anche le referenza giuste.

Dell’importanza di una corretta skin care ne ho parlato (e continuerò a farlo) fino alla nausea. Non solo è un punto a favore di una miglior resa per il make-up ma è soprattutto una questione di salute della propria pelle.

Una volta compreso questo concetto, bisogna vincere la pigrizia. Come sempre dico alle mie clienti, ci vuole davvero poco per far diventare la skin care parte della propria routine quotidiana. Se volete saperne di più, vi lascio questo articolo, clicca qui.

Stesso discorso per chi è giovanissimo e ha già voglia di intraprendere un corretta routine per la propria pelle, vi lascio questo articolo specifico, dedicato alla skin care per adolescenti, clicca qui.

Dopo di che dobbiamo individuare i prodotti che rispondono alle esigenze della nostra epidermide.

The Ordinary, il brand per la skin care di tutti

Fondato nel 2016 da Brandon Truaxe, il concept vincente di questo marchio è l’accessibilità.

Formulazioni molto snelle e packaging davvero minimal. Tutto ciò pensato per puntare ad una sola mission: avere prezzi altamente bassi e competitivi offrendo comunque prodotti buoni.

The Ordinary è innovativo e molto amato proprio per questo.

La prima linea di The Ordinary, al suo lancio comprendeva 27 referenze. Mano che il successo e il consenso del pubblico cresceva, aumentavano anche le referenze.

Uno dei prodotti più famosi e apprezzati è il Niacinamide 10% + Zinco 1%, un siero perfezionate della pelle. Un prodotto che va per la maggiore per il suo rapporto qualità prezzo e perchè regala davvero ottimi risultati. Compatibili con le pelli di tutte le età, soprattutto le più giovani.

SIERO THE ORDINARY NIACINAMIDE 10% + ZINC 1%

La formula è a base di Vitamina B3 e può essere usato sia di giorno che di sera, previa (ovviamente) una buona detersione e applicazione del tonico. La texture è di facile e rapido assorbimento, lasciando la pelle morbida e luminosa.

Altro prodotto top è la famosa Crema Viso Idratante Natural Moisturizing

Crema Idratante The Ordinary

A base di acido Ialuronico, questa crema ha una formula vegana e priva di profumi. La texture è alquanto densa, quindi ne basta poco e comunque si assorbe rapidamente, senza lasciare tracce di unto. Può essere tranquillamente adottata come crema giorno ma anche notte.

Un altro must è il Siero/Crema Vitamin C Suspension 23 + HA Spheres 2%

The Ordinary Siero Vitamina C

Altra formula vegana molto apprezzata, si presenta come un concentrato di polvere di acido ascorbico sospesa in una base liquida, arricchita con una componente di acido ialuronico e di squalene.

Perchè piace? Perchè viene usato soprattutto da chi ha problemi di macchie e di pelle sensibile. Inoltre, si presenta anche come un ottimo anti age.

Poi abbiamo una referenza molto interessante, Il Siero Hyaluronic Acid 2% + B 5.

Anche questo prodotto propone un’ottima proporzione qualità prezzo. Per cui se siete alla ricerca di un siero a base di Acido Ialuronico, che non costi troppo, questo fa davvero al caso vostro.

All’interno della formula troviamo anche la combinazione con la Vitamina B 5 che ne potenzia l’idratazione.

Può essere usato sia per il giorno che per la sera, come un normale siero, quindi posizionato tra il tonico e la crema idratante. Ottimo in combo con la crema di cui vi ho parlato prima.

Parlando di tonico, vi propongo il Tonico Glycolic Acid 7%.

Tonico Acido Glicolico

 

Ideale per pelli miste e grasse. Essendo a base di acido glicolico è davvero l’ideale per questa tipologia di pelli, in più ha sempre con sé il vantaggio di non costare troppo.

Attenzione, ovviamente, i trattamenti a base di questo acido che vanno rigorosamente sospesi a ridosso dell’estate. Quindi se siete alla ricerca di un buon trattamento per il prossimo autunno inverno, questo ve lo consiglio. Mi raccomando, abbinatelo sempre ad una skin care completa e costante.

The Ordinary non solo viso ma anche corpo

Sì, come vi dicevo la gamma  talmente ampia che c’è posto anche per qualche referenza dedicata al resto del corpo. I capelli per esempio.

Un prodotti particolarmente apprezzato, provato anche io, è davvero una chicca è l’Olio di Marula.

Un olio che può essere usato anche per il viso ma io lo adoro sui capelli, come trattamento.L’ho applicato sui capelli bagnati, ha un’azione antiossidante e idratante, ricco di acido oleico e acido linoleico, procianidina, catechine e flavonoidi, lo consiglio soprattutto per l’estate quando i capelli soffrono di più per la mancanza di idratazione.

Questi i prodotti che, in base alla mia esperienza e ai feedback delle mie clienti, mi sento di proporvi ma la gamma è davvero ricca e tutta da esplorare.

I prodotti di questo brand sono disponibili sul sito ufficiale ma anche in negozi fisici come Sephora, Douglas e i loro corrispettivi online, compreso Notino.

Ad ogni modo, il mio suggerimento è quello di andare a colpo sicuro. Fatevi consigliare da qualche persona esperta. Tenete a mente che, per quanto queste formulazioni siano semplici, all’interno presentano comunque ingredienti che se mal utilizzati o non necessari per i benefici della pelle, possono comunque fare danni. Quindi procedete sempre con cautela.

Alla prossima!!!

No Comments

Post A Comment