Truccarsi in modo semplice e veloce
Truccarsi in modo semplice e veloce è possibile, bastano pochi accorgimenti, qualche prodotto multitasking e il gioco è fatto. Scopriamo insieme come
come fare un trucco semplice, come fare il trucco, trucco viso semplice, trucco base semplice, come si fa il trucco, come mi posso truccare, trucco semplice viso e occhi, come fare il make up, make up veloce e perfetto, truccarsi in modo semplice
16158
post-template-default,single,single-post,postid-16158,single-format-standard,bridge-core-2.7.6,qodef-qi--no-touch,qi-addons-for-elementor-1.2.2,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-26.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.6.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-11405
truccarsi in modo semplice

Truccarsi in modo semplice e veloce

Truccarsi in modo semplice e veloce

E’ la richiesta che più frequentemente mi viene posta, truccarsi in modo semplice e possibilmente in tempi molto rapidi.

Si può fare? Certo che si può, sempre che non si abbiano grandi pretese ma solo l’esigenza di vedersi pronte in pochi minuti e con un aspetto gradevole.

Quello che è davvero fondamentale è capire che obiettivo raggiungere e concentrarsi sui punti di forza e sulle imperfezioni da minimizzare, in modo da ottimizzare i tempi e i prodotti da usare.

Se si punta ad avere un incarnato luminoso, basterà concentrarsi sulla base viso.

Ovviamente, chi non ha imperfezioni, partirà avvantaggiato ma, in caso contrario, l’uso di un buon correttore può portare ad un risultato funzionale e soddisfacente.

Al contrario, se vogliamo un focus sugli occhi, di sicuro ciò su cui andremo a concentrarci sono le sopracciglia e le ciglia.

Se il nostro punto forza sono le labbra, di certo il lavoro sarà molto più semplice e ci basterà aggiungere solo qualche rapido step per avere un trucco base semplice.

Un make up veloce e perfetto

La regola primaria, la numero uno, quella più importante è sempre la stessa: curate la vostra skin care.

Mi raccomando, più la vostra pelle sarà fresca, detersa e idratata, più sarà facile procedere con una base viso minimal e con un notevole risparmio di prodotti.

Quindi, se non avete visibili imperfezioni, dopo aver applicato la vostra crema idratante, stendete un pò di concealer nella zona contorno occhi e stendetelo sfumandolo verso l’esterno, giusto per coprire qualche rossore nella zona laterale del naso e sfumate verso la parte zigomale, così da poter rendere più agevole e facile l’applicazione di un tocco di blush.

Il risultato sarà molto naturale e casuale.

Una base viso fresca, luminosa, compatta e con un tocco di colore.

Se non gradite il blush potete sempre sostituirlo con un pò di bronzer, magari non troppo scuro e di una tonalità leggermente calda.

Per questi due passaggi, vi consiglio il Re-generation di Nabla Cosmetics, perfetto per minimizzare le occhiaie, illuminando la zona del perioculare e per coprire qualche leggera discromia illuminando l’incarnato.

Per dare giusto un accenno di colore, usate un prodotto multifunzione e da applicare con le dita. Semplice e rapido.

Il mio suggerimento è l’ Easy Vip & Cheek Wand di Charlotte Tilbury, uno stick che può andar bene sia sulle guance che sulle labbra, clicca qui per vedere questa meraviglia. Leggermente colorato e luminoso, perfetto da portare dietro perchè ideale anche per un rapido ritocco.

Blush in stick

Scaldate leggermente il prodotto con i polpastrelli di medio e anulare e tamburellate le dita sulle guance. Spostatevi verso l’esterno, in diagonale, muovendovi sull’osso zigomale.

Con le dita ancora sporche di prodotto strusciatele sulle labbra tamponando.

Due prodotti per un trucco viso semplice e da realizzare in un minuto.

Se non siete fanatiche (come la sottoscritta) della base viso e il vostro punto di forza sono gli occhi, allora il segreto è cominciare dalle sopracciglia.

Mantenete sempre la vostra arcata pulita e ben definita in modo da dover solo ritoccarla minimamente per un risultato definito.

Dopo di che basterà una matita dalla punta sottile o una pomade per finire di sistemarle. Un punto luce, con un ombretto luminoso o un correttore molto chiaro, sotto l’arcata darà un tocco in più.

Un sopracciglio ben definito, incornicerà l’occhio valorizzandolo al massimo.

Per gli occhi, applicate un mascara. Non importa quale, l’importante è come lo utilizzate.

Poggiate lo scovolino alla base delle ciglia, quelle esterne, applicate una leggera pressione, in modo da agganciare tutte le ciglia, e muovete lo scovolino verso l’alto e verso l’esterno. Ripassate poi giusto sulle punte.

Per le ciglia della zona centrale, muovetevi verso l’alto, portando sempre leggermente indietro lo scovolino, tanto per conferire una delicata incurvatura.

Se volete un tocco in più, usate una matita scura, per intensificare la rima infracigliare superiore (nella parte esterna dell’occhio) e nella rima interna, lungo tutta la lunghezza, per dare intensità allo sguardo e per avere un effetto ciglia finte.

Trucco occhi semplice

Per il focus sulle labbra, cominciate anche in questo caso dalla cura.

Ricordate di scrubbare le labbra e di mantenerle sempre idratate.

Illuminate la zona intorno con un concealer luminoso, definite il contorno e sfumate la matita verso l’interno.

Applicate un rossetto matt o un gloss, in base all’occasione e ai vostri gusti.

Un trucco semplice viso e occhi

Ecco tutti gli steps per realizzare un trucco naturale, facile da fare e in pochi minuti.

Se non avete un focus preferito, vi basterà mettere insieme tutti i passaggi sopra elencati.

Per avere un aspetto fresco e curato, vi basta avere un incarnato naturale e luminoso, privo di discromie, concentratevi sulla zona del perioculare per avere uno sguardo aperto e riposato.

Un buon gioco di mascara aprirà ancora di più gli occhi, regalando definizione e struttura, quel tanto che basta a non farvi perdere molto tempo ma comunque a dare un tocco di eleganza e di cura.

Ottimizzare l’uso dei prodotti vi aiuterà anche a mettere insieme un beauty da portare dietro con voi o per quando dovrete partire.

Non è necessario avere una sagomata di prodotti e di pennelli. Le soluzioni che vi ho proposto non prevedono affatto pennelli, quindi sono adatte anche a chi non ha grandi dimestichezze.

L’importante è che non vi scoraggiate, che siate sempre pronte a sperimentare e che non vi facciate cogliere dalla pigrizia.

Il trucco sa essere veramente terapeutico e vedersi con un aspetto fresco, luminoso e ben curato anche se non ci dedicate troppo tempo vi aiuterà a cominciare la giornata con più grinta.

Credetemi, provate e mi farete sapere.

Alla prossima!!!

No Comments

Post A Comment