Afterglow la nuova collezione Nars

Afterglow la nuova collezione Nars

Per le amanti delle Limited Edition e non solo, Nars Cosmetics ha presentatola Afterglow, una collezione davvero niente male. Chi avesse ancora l’opportunità, di entrare in possesso di qualche referenza, io ve lo consiglio caldamente perchè le ho viste dal vivo e devo ammettere che ne valgono davvero la pena.

Occhi, viso e labbra tutti Afterglow

La collezione Afterglow presenta almeno una referenza per ogni segmento:

  • palette occhi
  • cofanetto Natural Radiant Longwear Cushion
  • 6 tonalità di lip balm

Di per sè la linea è molto glamour, con shades davvero accattivanti e texture molto interessanti.

Inizialmente la mia attenzione è stata attirata dalla palette occhi:

PALETTE DI OMBRETTI AFTERGLOW Nars Cosmetics

Una palette, quella dell’Afterglow, completa di 12 shades, dai colori caldi e vibranti, in un perfetto mix di texture, dai matte a quelli più shimmer. La Paletted di Nars è davvero imperdibile, soprattutto perchè è una limited Edition

dal vivo è bellissima. Il packaging è raffinatissimo, come sempre, con una base ad effetto marmoreo, color bronzo bruciato, un pò liquido, un pò metallico, davvero unico nel suo genere. All’interno del pack, sottile e compatto, ben 12 shades per gli occhi:

IN ALTO (da sinistra a destra):

  1. First Taste (oro chiaro luminoso)
  2. Shadow Hill (cuoio matte)
  3. Hot Line (mandarino metallizzato)
  4. Whipped (marrone caldo matte)

AL CENTRO (da sinistra a destra):

  1. Crushed (albicocca matte)
  2. Mad Love (pesca matte)
  3. Push It (rosa dorato iridescente)
  4. Riding High (rosa luminoso)

IN BASSO (da sinistra a destra):

  1. Bayadere I (bronzo scintillante)
  2. Trouble (corallo luminoso)
  3. Deed Cut (fucsia metallizzato)
  4. Guayaquil (ruggine acceso metallizzato)
I finish variano dai matte ai satinati, ai luminosi, accesi e iridescenti, un tripudio di texture per Afterglow

Le texture matte sono fondenti, grazie ad un trito fino e compatto, privo di fall out. Gli ombretti shimmer sono super metallici, intensi e vibranti, perfetti per creare qualunque tipo di make up look, dai più strong ai soft. E poi approdare a quelli semplici, freschi e luminosi, dove basta un solo colore a dare risalto allo sguardo. Il mix di tonalità è perfetto per creare combo interessanti, in un perfetto match denso di armonie cromatiche. Io ho avuto modo di provarla e devo dire che sono rimasta sorpresa, l’ho trovata molto più funzionale della Soft Glam di Anastasia, quindi ve la consiglio senza ombra di dubbio.

Altra perla di questa collezione Afterglow è la Overlust Cheek Palette:
Overlust Cheek Palette Nars Cosmetics

Palette Afterglow di polveri per il viso, Nars Cosmetics. Facili da lavorare, perfettamente sfumabili. Un prodotto imperdibile e davvero utile.

un prodotto per il viso che è un vero gioiello; stesso packaging della palette occhi ma di color rosa antico, davvero raffinato. Sei cialde, anche in questo caso dalle diverse funzionalità e molto versatili:

DALL’ ALTO (da sinistra a destra):

  • Tied Up (champagne luminoso)
  • Deep Down (bronzo dorato luminoso)
  • Drift (bronzo luminoso)

DAL BASSO (da sinistra a destra):

  • Let It Burn (rosa tenue satinato)
  • Get Lost (pesca nude satinato)
  • Body Talk (malva opaco satinato)

Tre tonalità di blush e tre di illuminanti. La texture di questi ultimi è molto intrigante: si presenta in gel, ma grazie ad una struttura molecolare Skinfused Glow diventano polvere e si fondono perfettamente con l’epidermide. Hanno un’eccellente sfumabilità e sono modulabili. La triade di blush è davvero versatile, di quelle tonalità che fanno sempre comodo avere dietro, nel beauty da lavoro perchè stanno bene a tutte e sono perfette per qualunque tipo di look.

Completa il segmento viso uno splendido cofanetto, modello cushion creato per il Natural Radiant Longwear Cushion Foundation, ricaricabile.

Un fondotinta ad alta coprenza, a lunga tenuta e corredato da SPF 50 . Il colore non macchia ed è ad effetto waterproof, una vera protezione dai raggi solari e dai metalli pesanti presenti nell’aria, dallo smog e da tutto ciò che contribuisce ad un incarnato spento e grigiastro.

Il tono rimane fresco e luminoso, vibrante grazie alla formula fatta di polimeri flessibili e leggeri che contribuiscono ad un finish leggero, impalpabile e molto naturale. Questo prodotto di per sè è davvero valido ma bisogna saperlo utilizzare per trarne il maggiore beneficio da tutti i suoi pregi. La struttura del cofanetto offre eleganza e versatilità, perfetto da tenere sempre a portata di mano per rapidi ritocchi sia per le beauty addicted che per i professionisti del settore (soprattutto nel backstage di una sfilata).

In ultimo, balsami labbra; meravigliose tonalità in una texture morbida e idratante, grazie alla presenza del Monoi all’interno della formula che garantisce comfort, luminosità e colore.
BALSAMO LABBRA AFTERGLOW Nars Cosmetics

Eccellente texture, nuove taonalità di colori, davvero molto interessanti, rendono questo balsamo labbra simpatico e goloso, un vero e proprio oggetto dei desideri.

8 meravigliose tonalità, tra cui la famosa Orgasm del noto blush, riprodotta in formato stick per le labbra. Colori morbidi e avvolgenti, già solo con una stesura e con un’azione protettiva e antiossidante.La bellezza e la versatilità di questo prodotto è data dal fatto che è un semplice balsamo labbra, da avere sempre a portata di mano, per un tocco di morbidezza e di protezione con in più quel tocco glamour data dalle splendide tonalità presentate, supportate da un’azione antiossidante.

Tra praticità e fashion

Da quando mi sono appassionata al genio di Nars, sto seguendo con grande attenzione le evoluzioni date dalle collezioni o dai prodotti must (fondotinta, correttori e polveri). Aver avuto la fortuna di provare e di lavorare con i prodotti di questa collezione ha aumentato in me il desiderio di sperimentare nuove combinazioni e di testare nuove formule. Se avete la possibilità, fatevi avanti vi garantisco che non ve ne pentirete.

Trovate i prodotti Nars Cosmetics, sul sito ufficiale qui

Mentre, vi lascio il mio articolo/omaggio, dedicato a François Nars, clicca qui

Alla prossima!!!

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato. Tutti i campi richiesti sono contrassegnati *